PRODUTTORI

I marchi che trattiamo

Albinea Canali
Prodotti Biologici | Spumanti | Vini rossi

La storia della cantina è iniziata nel 1934 quando Lorenzo Motti e Riziero Camellini decisero di aggregare inizialmente sette ed in seguito dodici vignaioli del Lambrusco e dell’Ancellotta per creare un nuovo modello di produzione in un territorio dalla forte vocazione agricola come quello collinare che si estende a sud di Reggio Emilia. Intorno a questa idea si unirono progressivamente molti produttori, che nel 1936 diedero ufficialmente vita alla Cantina Albinea Canali.

Il successo fu tale che nei decenni successivi si arrivarono a contare centosettanta conferenti. Per anni rinomata per l’elevata qualità dei vini sfusi, oggi Cantina Albinea Canali si ripropone con una gamma di prodotti di pregio destinati alla ristorazione.

La cantina si trova al centro di un territorio generoso, a pochi chilometri da Reggio Emilia, in un triangolo di pianura delimitata dalle acque del Crostolo e del Tresinaro e le pendici dolci dell’Appennino. Qui si coltivano da generazioni varie tipologie di lambrusco, simbolo indiscusso del territorio, ma vi hanno trovato casa anche altri vitigni internazionali, come, ad esempio, il Cabernet Sauvignon, famosa uva di origine francese amante dell’ambiente collinare.

Il Lambrusco è uno dei più antichi vitigni autoctoni italiani. Vino dalla natura frizzante, armonica e vivace, caratteristiche che lo rendono inconfondibile, si abbina a tutti i prodotti e i piatti saporiti della cucina del territorio emiliano-padano, ma anche alla nuova cucina internazionale in abbinamenti creativi.

Cantina Albinea Canali è diventata interprete del gusto e del carattere distintivo del lambrusco, raccogliendo le uve in un ristretto bacino, in una delle aree più pregiate sotto il profilo dei suoli e del clima dell’intera provincia reggiana, trasformandolo in un vino che conquista anche i palati più curiosi ed esigenti.

CONFEZIONI NATALIZIE  

 

Scopri il catalogo a QUESTO LINK e ordina il tuo cesto scrivendoci a shop@winecoffee.it 

You have Successfully Subscribed!